GITA A PERASTO E NELLE BOCCHE DI CATTARO

febbraio 23, 2012  |  blog, Eventi  |  Share

Ciao,

Ti scrivo per informarti che la Parrochia di Perasto ha intenzione di istituire a partire da quest’anno in forma periodica con cadenza annuale un appuntamento che richiami l’interesse verso uno dei fatti più salienti della storia di quella cittadina dalmata.
Come avrai sicuramente capito si tratta del celebre discorso “Ti con nu, nu co ti”, che si vuole riproporre in una ricostruzione storico-filologica.
Nel comitato organizzatore assieme all’Abate di Perasto faccio parte anch’io e stiamo organizzando fin d’ora l’evento per il quale abbiamo già circa 200 adesioni, segno che fortunatamente suscita l’interesse di molti veneti.
La ricostruzione avverrà in modo fedele alle narrazioni dell’epoca, con l’aggiunta e accompagnamento di una duplice Banda di Musica e con l’uso del grande vassoio d’argento barocco sul quale venne deposto, nel 1797, il gonfalone, prima di seppellirlo all’interno del Duomo.
L’evento è aperto a tutti coloro che desiderano prendervi parte, che possono venire anche autonomamente e con i loro mezzi, ma non avendo la zona delle Bocche di Cattaro molte strutture ricettive ci siamo posti il problema di cercare un alloggio e offrire il vitto completo al miglior prezzo possibile, dato che sia per le ragioni di crisi economica che per il carattere popolare della festa, si crede che possa avere maggiori consensi contenendo al massimo i prezzi.
Abbiamo elaborato un pacchetto con viaggio in pullmann da Venezia che ti allegherò nella tua e-mail per chi non ha la possibilità di venire autonomamente e preferisce venire in gruppo.
La rievocazione del DISCORSO DI PERASTO si terrà il 12 Maggio di ogni anno (anche se come tu saprai è stato detto il 23 Agosto, ma agosto è un mese improponibile per gli eventi, perchè tutti sono in ferie mentre il 12 Maggio è pure un triste appuntamento per noi veneti perchè è la data dell’abdicazione del Maggior Consiglio, ovvero la fine della Repubblica Veneta).
Per chi desiderasse accodarsi a noi proponiamo l’evento all’interno di una gita conoscitiva di questa lontana provincia dello Stato Veneto dall’11 al 16 Maggio come specificato nel programma (orientativo) che ti invierò a seguito.
Con preghiera di estensione alle persone che tu reputerai interessate al progetto cordialmente ti saluto.
L’Adesione è da dare entro il 10 Aprile.

Piero Pazzi
socio Veneto Stato – Venezia Capitale

Di seguito puoi leggere il programma completo della Gita a Perasto e nelle Bocche di Cattaro

Per aderire compila il modulo seguente:






GITA A PERASTO E NELLE BOCCHE DI CATTARO

Gita a Perasto (Dalmazia Montenegrina) in occasione della prima edizione della Rievocazione Storica del “Discorso di Perasto” tenutosi il 23 Agosto 1797 in occasione della dedizione all’Austria delle Bocche di Cattaro quando il gonfalone di San Marco venne sep- pellito con tutti gli onori sotto l’altar maggiore del Duomo di questa cittadina, a conclusione dei 377 anni di presenza veneziana nel luogo.

La quota di partecipazione è di 370 Euro a persona comprende:

  1. viaggio di A/R in pullman gran turismo a disposizione del gruppo per l’intero periodo della durata della gita.
  2. pensione completa (colazione, pranzo e cena) per l’intero periodo della gita come a seguito meglio specificato. I pasti saranno consumati nel refettorio del Convento.
  3. pernottamento in camera doppia all’interno del Convento di Sant’Antonio di Perasto o nelle strutture ad esso adiacenti. Verificandosi il caso di un’adesione alla gita, superiore alle aspettative, l’ospitalità avverrà anche in altre strutture private consigliate dal suddetto con- vento e qualora fossero insufficenti ad accogliere tutti gli aderenti si ripiegherà su strutture della vicina città di Cattaro, distante 20 minu- ti. In questo caso, a seconda della disponibità in strutture private o in albergo, potrà esservi un leggero ritocco sulla quota di partecipa- zione, ritocco che comunque sarà chiarito al momento della prenotazione.

Gli ospiti che pernotteranno a Cattaro dovranno provvedere per loro conto alla colazione del mattino in uno dei numerosi bar della città non così per il pranzo e la cena che saranno sempre serviti nel reffettorio del Convento di Sant’ Antonio.

Il trasferimento da Perasto a Cattaro e viceversa, per quanti pernotteranno a Cattaro, è a carico dell’organizzazione.

Nota

Nel caso che qualche ospite desideri pernottare in camera singola, qualora sia possibile accontentare l’interessato (visto l’esiguo numu- nero di strutture ospitanti della zona) sarà applicata una aggiunta di Euro 65 complessiva sulla tariffa sopra specificata.

Quanto segnato in rosso non è compreso nella quota.

PROGRAMMA ORIENTATIVO

VENERDI 11 MAGGIO

ore 7.30: partenza in pullman da Venezia.
ore 13.00: pranzo (*) in Dalmazia (località da scegliere)
serata: arrivo a Perasto (cena).

(*) a carico di ciascuno.

SABATO 12 MAGGIO

mattino: visita di Perasto, (Duomo e Museo Parrocchiale)
ore 10.30: rievocazione storica del Discorso di Perasto.
ore 13.30: pranzo.
pomeriggo: libero. si consiglia una visita autonoma ai villaggi di Perzagno o Stolivo (*) (euro 4 a/r) o Castelnuovo (**) (euro 2 a/r).
ore 20.30: cena

(*) ogni mezz’ora parte da Perasto un pulmino diretto a Cattaro e viceversa (costo 1 Euro, tempo di percorrenza 20 minuti) da Cattaro si prende il pulmino (costo 1 Euro) si raggiunge Perzagno e Stolivo in 15 min.
(**) ogni mezz’ora parte da Perasto un pulmino diretto a Castelnuovo e viceversa (costo 1 Euro, tempo di percorrenza 30 minuti).

DOMENICA 13 MAGGIO

mattino: visita guidata di Cattaro (*) a cura della Società Dante Alighieri: Duomo e Tesoro (**), Museo Marittimo (**), Mercato, Cinta Muraria (**), Castello di San Giovanni e al Museo dell’Archivio di Stato.
ore 13.30: pranzo.
pomeriggio: visita al Santuario dello Scarpello (***). Dopo la visita al Santuario ognuno è libero. Si consiglia una gita a Risano (****) o a Castel Nuovo (****) ore 20.00: cena.

(*) Il trasporto per la visita di Cattaro e relativo ritorno a Perasto è incluso nella quota di partecipazione.
(**) biglietto di ingresso a carico di ciascuno.
(***) traghetto per l’isola del Santuario della Madonna dello Scarpello (A/R), comprensivo della visita guidata del Santuario 3,50 Euro.
(****) ogni mezz’ora parte da Perasto un pulmino diretto a Castel Nuovo e viceversa (costo 1 Euro, tempo di percorrenza 30 minuti, per coloro che vogliono andare a Risano a vedere i mosaici della Villa Romana il prezzo del biglietto del pullman è di 50 centesimi).

LUNEDI 14 MAGGIO

ore 08.30: visita di Antivari Vecchia.
ore 12.00: pranzo al sacco (cestino di viaggio)
ore 13.00: visita di Cettigne (la capitale storica del Montenegro)
ore 17.00: visita di Budua
ore 18.30: sosta a Cattaro
ore 20.00: cena

Per aderire compila il modulo seguente: